Fashion Trends Primavera/Estate 2020

L’esperta di moda Nadia Tschenett presenta in esclusiva per Welcome Magazine le tendenze attuali che dominano le passerelle internazionali.

Dopo sei anni nella sezione fashion del magazine tedesco ELLE, la meranese ha lavorato presso LOEWS, agenzia di PR leader nel business dell’alta moda in Germania. In veste di Unit Director, dirigeva il reparto dedicato a Burberry e Jil Sander. Dal suo ritorno in Alto Adige, Nadia è attiva come consulente del noto retailer Oberrauch Zitt, del marchio DIMITRI e del brand emergente Internodiciotto. L’organizzazione di eventi, la cura dello styling e la realizzazione di shooting fotografici professionali
sono i focus della sua attività.

 

 

T R O P I C A L    N I G H T S

Le stampe tropicali sono un must della moda primavera/estate 2020. Palme di un verde rigoglioso, fiori esotici e vivaci tramonti ispirano la fantasia di vestiti, giacche e scarpe. Le fronde della serra tropicale sono presenti ovunque, da Versace, Fendi, Louis Vuitton, a Valentino, per dare nuova vita ai fiori d’estate. Chiamatelo un richiamo visivo di ciò che conta di più: la nostra natura.

 

 

S U I T S,    S U I T S,    S U I T S

 

Il 2019 è stato l’anno del tailleur, il 2020 non sarà così diverso. Le passerelle erano piene di completi beige, ma questo non significa che non hanno accolto anche qualche novità capace di reinterpretare il classico completo. I designer da Bottega Veneta a Salvatore Ferragamo hanno proposto la versione bermuda per la primavera. Anche il gilet è tornato alla ribalta, diventando in alcuni casi l’elemento indispensabile degli abiti a tre pezzi.

 

 

G E T   S H I R T Y

Tutti gli amanti della camicia saranno felici di sapere che la semplice button down bianca è tornata di moda. Si abbina con tutto: a cominciare dalle gonne di pizzo glamour di Tods fino ai pantaloni larghi di Tipi. Il direttore creativo di Valentino, Pierpaolo Piccioli, la definisce un pezzo d’abbigliamento “universale”. Un abito bianco a camicia valorizzato con delle decorazioni ai polsi è il pezzo della stagione che vi farà sognare di più.

 

Qui potete leggere online la nuova edizione Welcome. Buona lettura!

 

Visitate il nostro Online-Shop, catalogo o i nostri stores a Tirolo, Scena, Merano o al Quellenhof Luxury Resort in Alto Adige.

Iscrivetevi alla nostra newsletter e vi comunicheremo le ultime ed affascinati tendenze, presentandovi fantastici gioielli e fornendovi consigli preziosi su come averne cura! Registratevi ora e ricevete un codice buono del 10% di sconto, che potete usare al prossimo acquisto online. Tiroler Goldschmied – il piú grande gioielliere dell’Alto Adige.

Tendenze gioielli dal nostro blog di gioielli.

 

Matrimoni a tema – Il vostro stile personale

Stili e tendenze matrimoniali nel 2020

Il giorno più bello della propria vita dovrebbe essere qualcosa di molto personale e lasciare un segno indelebile negli sposi e nei loro ospiti. Per questo – da un po’ di tempo – sono molto richiesti i matrimoni a tema: infatti, quando il giorno più bello viene organizzato seguendo il proprio stile personale, l’individualità gioca un ruolo di primo piano.

Non c’è alcun limite alla fantasia e tutto è permesso: dalle nozze invernali fino al richiestissimo matrimonio vintage, da uno stile caratterizzato da delicati boccioli di rosa a uno decisamente “rock”. L’unica cosa che conta è che gli sposi siano felici e interpretino al meglio il loro ruolo.

Trovate qui anche voi il vostro personale stile matrimoniale!

 

Classic pure
rappresenta un’eleganza femminile senza tempo e si rispecchia naturalmente anche nella scelta dei gioielli degli sposi. La fede classica non passa mai di moda e a questa si può aggiungere anche un anello di fidanzamento memory con brillanti. Inoltre, è particolarmente indicato coordinare dei gioielli di perle, molto adatti a uno stile classico.

Foto: Manuela Prossliner

 

 

 

 

Vintage Charme
rappresenta la pura nostalgia ed è caratterizzato dalla combinazione fra oggetti antichi ed elementi moderni. Il punto forte dello stile vintage risiede nella rilassata naturalezza e non in una perfetta messa in scena. Giocosi e lunghi orecchini di perle dominano la sommità del vestito della sposa. Inoltre, la fede e l’anello di fidanzamento coordinati dovrebbero diffondere un’aura di leggerezza.

Foto: Sarah Longworth

 

 

 

Summerparty Flair
richiama un’esuberante aria di festa in una mite notte d’estate. Tale spensieratezza è contagiosa e tutti gli invitati celebrano gli sposi. I diamanti bianchi e neri brillano sulle fedi nuziali – proprio come le stelle in un terso cielo d’estate – mentre il pegno d’amore diviene ancora più unico, grazie ai gioielli personalizzati con l’impronta digitale della persona amata.

Foto: Armin Terzer Photography

 

 

Rock the Party
rappresenta la determinazione a restare fedeli a se stessi. Un vestito romantico e delicato non contrasta più con i colorati tatuaggi della sposa. Gli sposalizi liberi sono particolarmente legati a questo stile e anche le fedi possono essere particolari, esattamente come gli sposi – ad esempio con la serie “Individuals” di Meister. Oro rosé e bianco si sciolgono nelle ampie fedi, mentre il simbolo dell’infinito – immortalato in un bracciale di madreperla nera o in un tatuaggio – rappresenta la fede nell’amore eterno.

Foto: Andrea Fichtel

 

 

Wedding in the Alps
rappresenta l’amore per le montagne e per la forza della natura. Per questo “Wedding in the Alps” può sembrare un trend matrimoniale più rustico, ma pur senza apparire vecchio: la decorazione a stelle alpine, infatti, è assolutamente moderna e dona al vostro matrimonio sulle Alpi un carattere unico nel suo genere. La grazia e la forza delle montagne si rispecchiano nell’anello alpino. Il linguaggio del design particolarmente morbido della collezione “Passerstone” racconta la storia di una pietra tonda e levigata che ha trovato la strada dalla montagna alla valle, attraverso il ghiaccio e l’acqua.

Foto: Sarah Longworth

 

 

Nature Style
rappresenta la naturalezza incondizionata: colori a pastello morbidi e discreti ne caratterizzano le tonalità, mentre erbe e fiori secchi svolgono la stessa funzione dei fiori. Questi, una volta combinati, donano un tocco particolarmente amabile al tutto. La leggerezza duratura è il grande tema che caratterizza tutta la realizzazione della festa nuziale all’aperto. Tale atteggiamento verso la vita e l’amore per la natura emana dagli straordinari gioielli di Ole Lynggaard Copenhagen e le lunghe catene in filigrana, gli anelli e gli orecchini della collezione “Leaves” sono particolarmente belli nelle tonalità dell’oro giallo, poiché paiono baciate dal sole al tramonto.

Foto: Giorgia Gonzo Photography

 

 

 

Winter Wedding
rappresenta il romanticismo nella sua forma più pura! All’esterno la neve scintilla e l’intero paesaggio è avvolto nella magia del bianco. Decorazioni invernali e sognanti bouquet di fiori accanto all’accogliente fuoco di un camino donano al matrimonio invernale il calore necessario e un fascino impareggiabile. L’anello della sposa può essere incastonato di diamanti e brilla come la neve nel sole del mattino. L’antica incastonatura di diamanti “Millgriff” è ancora perfettamente attuale e ricorda l’unicità dei cristalli di ghiaccio, così come gli orecchini in madreperla LA PREZIOSA. Tutti questi sottolineano il perfetto look da favola invernale.

Foto: Giorgia Gonzo Photography

 

 

Visitate il nostro Online-Shop, catalogo o i nostri stores a Tirolo, Scena, Merano o al Quellenhof Luxury Resort in Alto Adige.

Iscrivetevi alla nostra newsletter e vi comunicheremo le ultime ed affascinati tendenze, presentandovi fantastici gioielli e fornendovi consigli preziosi su come averne cura! Registratevi ora e ricevete un codice buono del 10% di sconto, che potete usare al prossimo acquisto online. Tiroler Goldschmied – il piú grande gioielliere dell’Alto Adige.

Tendenze gioielli dal nostro blog di gioielli. Maria Gamper – blogger di gioielli.

Fashion Trends Autunno/Inverno 2019-2020

L’esperta di moda Nadia Tschenett presenta in esclusiva per Welcome Magazine le tendenze attuali che dominano le passerelle internazionali.

Dopo sei anni nella sezione fashion del magazine tedesco ELLE, la meranese ha lavorato presso LOEWS, agenzia di PR leader nel business dell’alta moda in Germania. In veste di Unit Director, dirigeva il reparto dedicato a Burberry e Jil Sander. Dal suo ritorno in Alto Adige, Nadia è attiva come consulente del noto retailer Oberrauch Zitt, del marchio DIMITRI e del brand emergente Internodiciotto. L’organizzazione di eventi, la cura dello styling e la realizzazione di shooting fotografici professionali
sono i focus della sua attività.

 

 

S O B O U R G E O I S

Ispirato dal termine francese Bourgeoisie, il trend si concentra su un abbigliamento minimalista. Dopo diverse stagioni dominate dalla moda concettuale, la Fashion Week 2019-2020 torna sulle passerelle con uno stile più elegante. Prendiamo, ad esempio, lo stile borghese dei primi anni ’80: culotte, gonne a pieghe, blazer e grandi fiocchi.

 

 

C A P E

 

Questo accessorio ha avuto grande risalto sulle passerelle autunnali con Celine, Miu Miu, Max Mara e Salvatore Ferragamo. È stato presentato in tutte le lunghezze, in ogni tipo di materiale, per il giorno e la sera, abbottonato o aperto sul davanti. Una buona mantella ha il potere di far sentire al tempo stesso protetti e potenti. Se in questa stagione si ha bisogno di un’alternativa al cappotto, allora la scelta ideale è optare per questo capo.

 

 

N E O N

Se temete di andare incontro ai grigi mesi invernali con un outfit da abbinare, la prossima stagione si potrà aggiungere un tocco di colore. Il trend neon ha “illuminato” le passerelle nella settimana della moda. Forse ricorderete l’immagine iconica della sfilata con i tre modelli di cappotto dai favolosi toni gioiello per la sfilata dell’autunno 2019 di Max Mara. Che si tratti di un soprabito in verde acqua o di un top in seta fucsia, preparatevi a ravvivare il vostro guardaroba autunnale total black.

 

Qui potete leggere online la nuova edizione Welcome. Buona lettura!

 

 

Fashion Trends Primavera/Estate 2019

L’esperta di moda Nadia Tschenett presenta in esclusiva per Welcome Magazine le tendenze attuali che dominano le passerelle internazionali.

Dopo sei anni nella sezione fashion del magazine tedesco ELLE, la meranese ha lavorato presso LOEWS, agenzia di PR leader nel business dell’alta moda in Germania. In veste di Unit Director, dirigeva il reparto dedicato a Burberry e Jil Sander. Dal suo ritorno in Alto Adige, Nadia è attiva come consulente del noto retailer Oberrauch Zitt, del marchio DIMITRI e del brand emergente Internodiciotto. L’organizzazione di eventi, la cura dello styling e la realizzazione di shooting fotografici professionali
sono i focus della sua attività.

A L L  T H E  B E I G E

Il beige, in tutte le sue varianti, è indicato come uno dei colori chiave per la Primavera/Estate 2019. Certo, la tonalità “porridge contemporaneo” non sorprende in casa Fendi e Max Mara, ma Riccardo Tisci ha ridisegnato Burberry con 50 sfumature della nuance del famoso trench e persino Balmain ha sbalordito con il colore “stony ground”. Se il total look in beige non fa per voi, provate a contrastarlo con dei tocchi di colori pastello.

F R U I T Y  S U I T I N G

 

La Primavera/Estate 2019 eleva la sartoria a un nuovo livello. Pensate a colori sgargianti che potete indossare sia in forma casual che da sera, abbinando il completo secondo i vostri gusti. Le passerelle vedono ogni colore dell’arcobaleno per quanto riguarda i completi. Scegliete il vostro tono preferito per uscire dal coro e decidete se scegliere accessori abbinati o contrastanti. Il modo migliore per dare una sferzata

P O L K A  D O T S

Gli stilisti vanno pazzi per i pois in tutte le città della moda. Bianchi su fondo nero o viceversa, c’è un nuovo aspetto al motivo preferito degli anni ‘40 e ‘50. Dalla Bubble Mini di Hedi Slimane per Céline, all’anima al look lingerie di Prada. Burberry ha addirittura creato un paio di tacchi abbinati. Rinfrescate il vostro look con un po’ di pois questa stagione.

Qui potete leggere online la nuova edizione Welcome. Buona lettura!

Welcome Trends & Style

Fashion Trends Winter 2018/19

In esclusiva per Welcome Nadia Tschenett (High Fashion Consultant) presenta le attuali tendenze invernali direttamente dalle passerelle internazionali.

ANIMALIA

Nel guardaroba autunnale bisogna fare spazio a un classico cappotto leopardato, come quello indossato da Anna Ewers alla sfilata di Michael Kors. Non sarà una svolta rivoluzionaria, ma la stampa animalier ha conquistato il mondo della moda durante le quattro Fashion Week autunno/inverno 2018. Come total look o elementi singoli in outfit moderni: l’idea questa stagione è di abbinare l’animalier ad altre fantasie o di rivisitarlo in versione sportiva.

CHECK PLEASE

La passata stagione ogni influencere fashion editor in prima fila alle sfilateportava un blazer in tweed a scacchi. Quest’anno, le passarelle hanno confermato con convinzione il ritorno del check per l’autunno/inverno 2018, un po’ come in “Ragazze a Beverly Hills” ma più cool. Le fantasie geometriche hanno dominato la scena, da Prada a Jil Sander. Per il quadrettato nessun check-out in vista…

BROWN IS THE NEW BLACK

Prada, Etro, Fendi, Tory Burch e Max Mara hanno proposto tutti nuance caramello, cioccolato e terracotta nei loro show, mentre Natacha Ramsay-Levi ha tessuto un’ode al colore in tutte le sue sfumature per Chloé. Dal tan al fango: scegliete la tonalità giusta per voi o sfoggiate un look monocromatico. L’unica cosa certa è che il colore must have per il vostro outfit autunno/inverno è il marrone.

Grazie a Nadia Tschenett e alla rivista Welcome per gli ottimi i consigli.

Qui potete leggere online la nuova edizione Welcome. Buona lettura!

 

 

Fashion Trends Estate 2018

In esclusiva per Welcome Nadia Tschenett (High Fashion Consultant) presenta le attuali tendenze invernali direttamente dalle passerelle internazionali.

THE TRENCH 2.0
Su una cosa non ci sono dubbi: la star indiscussa delle passerelle è stato il trench! Ogni stilista ha personalizzato questo capo basic del guardaroba. Risultato: mille look per tutti i gusti. Valentino ha preferito ampi e vistosi revers. Loewe ha combinato questo It-Piece con un’altra grande tendenza, le maxi frange. Sicuramente nel vostro armadio c’è già un trench. Se così non fosse, ora è il momento giusto per sceglierne uno!

LAVENDER
Ogni anno, nelle collezioni primavera/estate, si impone puntuale un nuovo colore pastello. E questa tendenza si conferma ancora una volta: per essere trendy nel 2018 puntate sulle tonalità del lilla! Gli stilisti si sono sbizzarriti con questo colore, a partire dalle creazioni di Victoria Beckham e Max Mara fino ai magnifici abiti da sera con stampe floreali di Erdem. Il millennial pink è ormai storia. È arrivata l’era del lilla!

DARK DENIM
Stenterete a crederci, ma il denim scuro con lavorazione “polished“ è tornato a far parlare di sé. I jeans decorati e strappati che abbiamo visto negli ultimi dieci anni ora fanno posto a uno stile più elegante e moderno. Con questi nuovi outfit Fendi, Max Mara e Calvin Klein hanno fatto scalpore sulle passerelle. Mai avrei pensato di assistere al ritorno del completo denim… e, soprattutto, mai avrei creduto che per la seconda volta potesse ottenere un tale successo!

 

Sfogliate la nostra rivista!

 

Grazie a Nadia e alla rivista Welcome per gli ottimi consigli.

 

 

 

Fashion Trends Winter 2017/18

In esclusiva per Welcome Nadia Tschenett (High Fashion Consultant) presenta le attuali tendenze invernali direttamente dalle passerelle internazionali.

HEAD-TO-TOE RED

È ufficiale: il rosso é il colore della stagione. Come il fucsia per la primavera 2017, il rosso domaina il look monocromatico in autunno/inverno. Troviamo cappotti eleganti di Givenchy, outfit monocolore di Max Mara e uno stivale statment di Fendi, che presto faranno il loro ingresso nel circuito dello street style. Il rouge, protagonista annunciato dell’autunno/inverno 2017, é stato scelto anche da Riccardo Tisci per la sua ultima collezione.

CHECK MATE

Una cosa é sicura: i designer vanno matti per il plaid. Infatti, abbiamo a ogni outfit i capi in lana a quadretti: dai completi eleganti ai cappotti. I soprabiti di Prada, Chloé e Bottega Veneta sono i nostri preferiti, ma abbiamo apprezzato il tocco di freschezza risultato dall’accostamento del check a indumenti non invernali. Questa fanatasia possiede una versatilitá in grado di arrichire ogni guardaroba.

A BOY’S LIFE

Se non avete ancora investito in un completo o in un Tailleur, é arrivato il momento di farlo. Infatti, questi abiti formali, vivacizzati da sneakers bianche, sono un hot trend dell’autunno inverno 2017. Maxispalline, giacche doppiopetto e pantaloni slim con pinces contraddistinguono la nuova mise quotidiana (per l’ufficio e non). Il riuscito mix tra femminile e maschile offre possibilitá in grado di trasmettere un senso di potere a chiunque lo indosserá. Vestitevi di eleganza.

Grazie a Nadia e alla rivista Welcome per gli ottimi i consigli.

 

 

 

Orecchini creoli

Negli anni 80 e 90 ogni donna portava orecchini creoli. Attualmente sono di nuovo molto trendy e vengono festeggiati nei social media.

Per valorizzare gli orecchini a cerchio, la coda a cavallo oppure un nodo realizzato con i capelli stessi sono perfetti. La righa al centro dà un tocco latino-americano.

Attualmente gli orecchini creoli XL sono molto richiesti, ma esistono anche orecchini pendenti nelle varie grandezze e sopprattutto devono essere scelti e adeguati al proprio tipo di persona. Si trovano forme molto semplici ma anche numerosi modelli con brillanti e ornamentati. Io personalmente trovo gli orecchini “Leave” di Ole Lynggaard Copenhagen straordinari, ideali per donne con capelli biondi.

Evitate di combinare orecchini creoli con collane, invece bracciali si adattano molto bene all’orecchino lungo.

Manuela Gamper

Ole Lynggaard Copenhagen

Legati

Senza braccialetti ora ci sentiamo nudi.

Lasciare oggi un polso senza braccialetti o bracciali non è alla moda. Un mix di bracciali spessi e braccialetti fini con e senza ciondoli è di tendenza. Cuoio con oro, seta con argento, tutto è permesso. Oggi il mix tra diversi materiali ha stile. Vengono combinati diversi metalli preziosi: oro rosè dà il calore necessario al tono della pelle, oro bianco o argento dà un effetto rinfrescante e oro giallo rispecchia un aspetto elegante. Drops, piccoli simboli e ciondoli alleggeriscono tutto quanto e prestano colore e lo splendore necessario.

È arrivata la primavera e ci lasciamo avvolgere volentieri da questo look!

Catalogo online – Newsletter – Online-Shop

Fashion Trends primavera/estate 2017

In esclusiva per Welcome Nadia Tschenett (High Fashion Consultant) presenta le attuali tendenze invernali direttamente dalle passerelle internazionali.

THINK PINK
Se c’è un colore da tenere d’occhio nella prossima stagione, questo è il rosa. In particolare, nella tonalità fucsia, ha dominato le passarelle negli show di Bottega Veneta, Sportmax, Topshop Unique e Kenzo. Non importa se scegliete di sfoggiare tante, diverse nuance su capi coordinati o un unico colore indossando un cappotto sopra un abito iconico: con il rosa fucsia il vostro look sarà vincente!

POWER SHOULDERS
I tailleur con spalle maxi, capi immancabili nei guardaroba delle donne in carriera degli anni ’80, sono tornati in voga questa stagione. Il trend si è affermato con forza in primo luogo alla sfilata di Jil Sander a Milano, dove Rodolfo Paglialunga ha enfatizzato le spalline in quasi ogni capo. Anche Chloé, Max Mara, Ralph Lauren, Céline e Balenciaga hanno scelto di rivisitare le spalle in chiave moderna.

WALLFLOWERS
Le passerelle primavera/estate 2017 sono state dominate dalle stampe floreali, con designer quali Prada, Miu Miu, Chloé e Salvatore Ferragamo che hanno adottato motivi ripetitivi. Come indossare le stampe a fiori senza confondersi con il resto della tappezzeria? Basta non esagerare con gli accessori, scegliere combinazioni di colore convenzionali che donino e mantenere uno stile semplice.

Grazie a Nadia e alla rivista Welcome per i consigli buoni.